• Facebook
IMG-20160202-WA0001
IMG-20160202-WA0001

Home

L’ASSOCIAZIONE “NO VUOL DIRE NO” E’ UFFICIALMENTE COSTITUITA

A differenza della stragrande maggioranza delle Onlus, No Vuol Dire No Onlus non ha l’ambizione di raccogliere soldi per distribuire compensi stratosferici ai propri vertici ed ai professionisti eventualmente coinvolti. Chi opera, dall’interno o dall’esterno che sia, lo fa gratis. Questa Associazione è ispirata al libro testimonianza “Omicidio dell’anima” ed è nata  il 12 agosto 2012, per volontà del presidente Irene Pivetti e mia perché di lotta contro la violenza di genere se ne deve parlare ogni giorno e non solamente il 25 novembre. Si può aderire a questa associazione versando la quota annuale ( € 10 ) ma lo si può fare anche gratuitamente. Per quanto mi riguarda, tra chi pensa di scaricarsi la coscienza versando la quota e dimenticandosi dell’esistenza del problema e chi invece non versa nulla ma si adopera fattivamente dedicando alla stessa un briciolo del suo tempo, preferisco questi ultimi. Si può fare molto per l’associazione semplicemente ascoltando chi ha bisogno, spesso anche solo di parlare, di essere ascoltato. Questo chiedo a me stesso, ai soci ed agli aderenti.
Chi volesse effettuare un versamento può fare un bonifico bancario sul c.c. aperto presso la Banca Prossima di Pisa (Gruppo Intesa San Paolo) intestato a No vuol dire No Onlus,
Via Lago,13 – Petruro Irpino (AV) codice IBAN: : IT08 Z033 5901 6001 0000 0138 107. L’adesione non comporta nessun onere o obbligo se non quello morale di essere vicini a chi ha bisogno.
Coloro che condividono il progetto e vogliono aderire all’associazione possono farlo inviando semplicemente una mail con i propri riferimenti all’indirizzo.